HOME > LA MOLITURA

 
 

LA MOLITURA


Per ottenere un buon olio extravergine è determinante conferire le olive al Frantoio APPENA RACCOLTE e farle molire entro 24 ore altrimenti è necessario conservarle in un locale FRESCO e VENTILATO e stoccarle in strati sottili per permettere la circolazione dell'aria.

 L'impianto oleario del Frantoio Colli del Poeta è di ULTIMA GENERAZIONE, a ciclo continuo a tre fasi in grado di lavorare più di 10 quintali all'ora.

E' dotato di una tramoggia per il carico delle olive con annesso un defogliatore e una lavatrice per il lavaggio delle stesse; un frangitore a martelli, quattro gramole, un decanter che divide l'olio dall'acqua di vegetazione e dalla sansa ed infine una cetrifuga per eliminare le ultime impurità. Il sistema di estrazione è definito " a freddo " perchè durante la gramolatura la temperatura della pasta non supera mai i 27 °.

Durante il periodo di molitura è possibile assistere al processo di lavorazione delle olive

 

    



TRAMOGGIA-DEFOGLIATORE-LAVATRICE

 

 

 

Si ottiene così un naturale succo di frutta che può essere già utilizzato nelle nostre tavole

 

 

 

L'olio extravergine di oliva viene poi stoccato in cisterne di acciaio inox site in una stanza riscaldata per evitare che si ghiacci: l'olio non deve mai scendere ad una temperatura inferiore ai 7 ° C!

Dopo un paio di mesi, tempo utile per la decantazione naturale, viene imbottigliato ed è pronto per essere consumato entro un periodo di 18 mesi.
 

PER UNA CORRETTA CONSERVAZIONE DELL'OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA:
Tenerlo lontano dalla luce
Evitare il contatto con l'aria
Conservarlo ad una temperatura di circ 14 °C


FILMATO MOLITURA FRANTOIO COLLI DEL POETA, CON IL "VECCHIO"MACCHINARIO"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Frantoio Colli del Poeta